venerdì 14 dicembre 2018  
Samassi
Lunamatrona
Newsletter
Tutti i film proiettati
Vota il film
Smartphone
Statistiche
3D Xpand
DLP
Sistema audio
Dove siamo?
Contatti
 
FilmUP.com
 
 
Powered by Webbibo
Titolo: Anna Karenina - (Vincitore OSCAR per i Costumi a Jacqueline Durran)
Nazione: Francia/UK/Usa
Genere: Drammatico
Durata: 121 min. (2:01)
Regia: Joe Wright - Prod. Studio Canal, Working Title Fil
Attori: Keira Knightley, Jude Law, Aaron Johnson, Kelly Macdonald, Matthew MacFadyen, Emily Watson, Michelle Dockery, Olivia Williams, Holliday Grainger
3D: NO
Digitale:
Trama: Da una produzione Working Title e dalla sceneggiatura di Tom Stoppard, premio Oscar® per SHAKESPEARE IN LOVE, Joe Wright riporta al cinema la storia della donna che con la sua relazione extraconiugale scandalizzò l'aristocrazia russa di fine '800. Il regista di ORGOGLIO E PREGIUDIZIO ed ESPIAZIONE ancora una volta sceglie Keira Knightley nel ruolo di eroina in costume, accompagnata da un Jude Law in versione inedita e dal promettente Aaron Taylor-Johnson (LE BELVE). Questa storia senza tempo esplora con vigore la disposizione del cuore umano verso l’amore, facendo allo stesso tempo luce su quella sfarzosa società che era la Russia imperiale. Siamo nel 1874. Energica e bella, Anna Karenina (Keira Knightley) ha quello che tutti i suoi contemporanei aspirerebbero ad avere; è la moglie di Karenin (Jude Law), un ufficiale governativo di alto rango al quale ha dato un figlio, e la sua posizione sociale e reputazione a San Pietroburgo non potrebbe essere più alta. Anna si reca a Mosca dopo aver ricevuto una lettera da suo fratello, un dongiovanni di nome Oblonsky (Matthew Macfadyen), che le chiede di raggiungerlo per aiutarlo a salvare il suo matrimonio con Dolly (Kelly Macdonald). In viaggio, Anna conosce la Contessa Vronsky (Olivia Williams) e, alla stazione, suo figlio, l’affascinante ufficiale di cavalleria Vronsky (Aaron Taylor-Johnson). Quando Anna viene presentata a Vronsky, scoppia immediatamente una scintilla di reciproca attrazione che non può essere ignorata – e non lo sarà. Nella casa di Mosca c’è in visita il miglior amico di Oblonsky, Levin (Domhnall Gleeson), un proprietario terriero eccessivamente sensibile e compassionevole, innamorato della sorella minore di Dolly, Kitty (Alicia Vikander), alla quale chiede inopportunamente la mano. Kitty è infatuata di Vronsky. Affranto, Levin torna alla sua tenuta di Pokrovskoe e si dedica anima e corpo al lavoro nei campi. Anche Kitty è distrutta quando, a un gran ballo, Vronsky ha occhi solo per Anna che, nonostante sia una donna sposata, ricambia l’interesse del giovane. Anna lotta per riconquistare il suo equilibrio correndo a casa a San Pietroburgo, dove tenta di riprendere la sua routine familiare, ma il pensiero di Vronsky - che la segue - la corrode. Segue una relazione appassionata che scandalizza la società di San Pietroburgo. Karenin si ritrova in una posizione insostenibile ed è costretto a dare un ultimatum a sua moglie. Nel tentativo di raggiungere la felicità, le decisioni che Anna prende penetrano nelle pieghe di una società ossessionata dall’apparenza, con conseguenze romantiche e tragiche che cambiano drammaticamente la sua vita e quella di tutti quelli che la circondano...
Sito: Sito Ufficiale
Vota il film Date programmazione Le vostre opinioni sul film