venerdì 20 aprile 2018  
Samassi
Lunamatrona
Newsletter
Tutti i film proiettati
Vota il film
Smartphone
Statistiche
3D Xpand
DLP
Sistema audio
Dove siamo?
Contatti
 
FilmUP.com
 
 
Powered by Webbibo
Titolo: Jumper
Nazione: Usa
Genere: Avventura
Durata: 109 min. (1:49)
Regia: Doug Liman
Attori: Hayden Christensen, Samuel L. Jackson, Diane Lane, Jamie Bell, Rachel Bilson, Katie Boland, Brad Borbridge, Adam Chuckryk, Nathalie Cox, Tom Hulce, Michael Rooker, Sean Baek
3D: NO
Digitale: NO
Trama: Davey Rice, ha sempre pensato di essere un ragazzo comune, finchè scopre casualmente di possedere “un talento” straordinario: Davey è in Jumper che può teletrasportarsi ovunque, nelle strade di New York e Tokio, tra le rovine di Roma o sulla vetta dell’Everest. Può vedere venti tramonti in una sola notte, portare la fidanzata in giro per il mondo in un batter d’occhio e agguantare milioni di dollari in pochi minuti. Nel corso del tempo, sono apparsi degli individui che avevano il potere di teletrasportarsi. Questa abilità è un’anomalia genetica che esiste da secoli e chi possiede questo dono ha una libertà che la maggior parte delle persone non può comprendere. Infatti, loro possono trasportarsi in una frazione di secondo in qualsiasi parte del mondo, in ogni momento e per qualsiasi ragione. Il giovane Davey, poco più che adolescente, vive da solo con suo padre. Ma ne ha abbastanza: la convivenza è diventata impossibile. Pertanto decide di andarsene da casa, anche se non ha idea di dove poter andare. Ma proprio in quel momento scopre di avere un dono straordinario: la capacità di teletrasportarsi. Non di muoversi di qualche passo, ma la possibilità di percorrere centinaia, migliaia di chilometri alla velocità del pensiero. La scoperta di questo potere gli dà la convinzione di avere il mondo intero a portata di mano, ma ben presto scoprirà di non essere il solo, e che avere tale dono comporta gravi, rischiosissime, conseguenze. Intanto, la perdita drammatica di sua madre. Inoltre la sua eccezionale abilità non è passata inosservata. Sono in molti sulle sue tracce: la polizia, gli agenti segreti e anche jumper rivali. Tratto da un romanzo di Steven Gould, Jumper - primo episodio di una trilogia - è la nuova scommessa vincente di Hollywood che punta su un nuovo personaggio, che non appartiene, sebbene ne abbia i poteri, alla categoria dei supereroi, ma piuttosto a quella di un nuovo prototipo di action hero, con una sconfinata libertà di movimento che lo proietta in ogni angolo della terra: dal Colosseo di Roma, alla Sfinge in Egitto, passando per Tokyo e New York. Di grande livello sia il cast tecnico: il regista è Doug Liman, uno specialista del genere 'azione' (The Bourne Identity) che quello artistico: Samuel L. Jackson nei panni di uno spietato agente della Cia e, Jamie Bell l'altro jumper Griffin, entrambi antagonisti di Davey....
Sito: Sito Ufficiale
Vota il film Date programmazione Le vostre opinioni sul film